Mostra, Fabbricanti di Libri, Aradeo (LE)

Mostra internazionale del libro d'artista, Palazzo Grassi, Via della Costituzione 29, Aradeo (LE)



Libri come opere visuali uniche e irriproducibili, odorosi e tattili, che attraverso vari mezzi espressivi raccontano storie, comunicano esperienze, danno forma a pensieri, materializzano sogni e silenzi , insinuano fremiti emozioni bagliori d'infinito: sono i libri d'artista, libri non libri, in cui l'artista pensatore-artigiano-amanuense, inventa e sperimenta tutto l'immaginabile e l'inimmaginabile, piccoli scrigni o sipari aperti o architetture eccentriche che richiedono un "godimento fluente, un'azione partecipata" e che si offriranno alla visione del pubblico nelle stanze soffusamente decorate di Palazzo Grassi.
La Mostra, organizzata da VERBAMANENT-PRESìDIO DEL LIBRO IDROMELE di SANNICOLA-ARADEO- TUGLIE nonché FONDO ARCHIVIO DEL LIBRO D'ARTISTA DROSOS, è la conclusione del Concorso Internazionale del libro d'Artista "FABBRICANTI DI LIBRI", 3° edizione 2009, unico nel Meridione, che ha registrato la partecipazione di 57 Artisti, italiani e stranieri (Danimarca, Corea del Sud, Argentina, Brasile, USA,...) e di altri Fuori Concorso.
Tra le partecipazioni da segnalare l'allestimento di un'ambientazione, Atmosfere di un libro, con esposizione di opere degli studenti della Cattedra di Anatomia Artistica dei proff. Vincenzo Girolamo e Rosa Anna Pucciarelli : grazie alla realizzazione di particolari atmosfere, il visitatore fruirà le opere rivisitando il concetto di libro d'artista e di opera d'arte contemporanea;
esporranno:

Marco Testini
Teresa Romano
Letizia Roussin
Antonio Minuto
Deepak Pasquale Florio
Federica Lisi
Raffaella Del Giudice
Angela Panaro
Stefania Romano
Roberto Sibilano
Tiziana Muolo
Grazia Donatelli
Anna Maria Battista
Lorenza Genco

Collateralmente in mostra Cart_elle di Ambra Biscuso.
Saranno ancora presenti, come nella precedente edizione, i Fabbricanti di libri del Centro diurno EPASSS di Carbonara (Bari) che consegneranno personalmente i loro libri manufatti, poesie figurate e colorate che raccontano ricordi e speranze delle loro vite.

Nella serata conclusiva, giovedì 10 dicembre, il prof. Lucio Giannone dell'Università di Lecce interverrà sul tema LA RIVOLUZIONE TIPOGRAFICA DI MARINETTI: IL LIBRO FUTURISTA
Seguirà In-quadro Poetico ovvero dell'uomo vittima della sua poesia - installazione a cura di Mirko Gabellone & Libera Compagnia Teatrale
Per tutta la durata della Mostra proiezioni video a tema a cura di Enrico Rapinese

All'iniziativa, patrocinata anche dal Ministero dei Beni culturali, ha offerto un notevole contributo la prestigiosa Casa editrice d'Arte e Fondazione MARILENA FERRARI-FMR (sedi Parigi, Madrid, New York, Roma,...) , realtà unica nel panorama mondiale dell'editoria-dell'arte-della cultura, con la donazione agli Artisti vincitori di dieci volumi pregiati di sua pubblicazione.



Programma:

martedì 8 dicembre - ore 18 : Premiazione e Inaugurazione Mostra
Interventi :
Simona Manca, Vicepresidente e Assessora alla Cultura Provincia di Lecce
Daniele Perulli, Sindaco di ARADEO
Michele Bovino, Direttore Biblioteca Comunale di Aradeo
Maddalena Castegnaro, Presidente VERBAMANENT-Presìdio del Libro IDROMELE
Vincenzo Girolamo e Rosa Anna Pucciarelli, docenti Accademia delle Belle Arti di Bari

10 dicembre, ore 18: LA RIVOLUZIONE TIPOGRAFICA DI MARINETTI: IL LIBRO FUTURISTA , lezione magistrale del prof LUCIO GIANNONE, docente Università di Lecce
In-quadro Poetico ovvero dell'uomo vittima della sua poesia - installazione a cura di Mirko Gabellone & Libera Compagnia Teatrale
Per tutta la durata della Mostra proiezioni video a tema a cura di Enrico Rapinese.



Bookmark and Share

0 comments